Safer Inernet Day 2023

Il 7 febbraio 2023 ricorrono i 20 anni del Safer Internet Day (SID), la giornata mondiale per la sicurezza in Rete, celebrata in contemporanea in oltre 100 nazioni di tutto il mondo. L’iniziativa, istituita e promossa dalla Commissione Europea, è un’importante occasione per stimolare le riflessioni delle ragazze e dei ragazzi non solo sull’uso consapevole della rete, ma anche sul ruolo attivo e responsabile di ciascuno nella realizzazione di internet come luogo positivo e sicuro.
Nel corso degli anni, il Safer Internet Day (SID) è diventato un appuntamento di riferimento per tutti gli operatori del settore, le istituzioni e le organizzazioni della società civile, fattore reso evidente dal numero di eventi ora organizzati in tutto il mondo – calendario consultabile nel sito della Commissione Europea dedicato alla giornata: https://www.saferinternetday.org/ .
La Direzione Generale per lo Studente, l’Inclusione e l’Orientamento scolastico coordina dal 2012 il Safer Internet Centre Generazioni Connesse, realizzato in collaborazione con autorevoli partner istituzionali e privati, tramite il quale trovano spazio diverse attività co-finanziate dalla Commissione europea. All’interno del progetto si contestualizza il Safer Internet Day 2023.
L’evento si terrà presso le "Officine Farneto", in via dei Monti della Farnesina n. 77 a Roma, attraverso un’edizione ibrida, alla presenza di oltre 100 studenti già individuati nell’ambito delle istituzioni scolastiche coinvolte nel progetto. L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming per dare l’opportunità a tutte le istituzioni scolastiche del territorio nazionale di partecipare all’evento da remoto.
L’obiettivo del Safer Internet Day 2023 sarà, come sempre, condurre una riflessione sui rischi e le opportunità della Rete con gli stessi protagonisti della comunità scolastica, studenti, docenti insieme a stakeholder pubblici e privati.
Temi e programma del SID
Nel mese di maggio 2022, la Commissione europea ha approvato e adottato una nuova e aggiornata strategia per la protezione dei minori online: Better internet for kids (BIK+). Prendendo spunto da questa strategia, il SID in Italia ruoterà intorno ai pilastri del nuovo piano europeo, in particolare si parlerà di:
1. Rischi e sicurezza online
2. Economia della rete
3. Violenza online
4. Benessere online
5. Algoritmi, Intelligenza Artificiale e Democrazia

L’incontro si terrà a partire dalle ore 9:30 alle ore 13:00 e si articolerà in due momenti.
Prima Parte (ore 9:30-11:30). Gli studenti in presenza saranno chiamati ad approfondire e riflettere su alcuni aspetti dei temi individuati e saranno suddivisi in tavoli tematici, attraverso la metodologia del “world café”. A condurre la discussione per ogni tavolo ci saranno: un esperto del Consorzio del Safer Internet Centre, un giovane dello Youth Panel, un docente del Teachers Panel e studentesse e studenti provenienti da tutta Italia. Contestualmente, sul palco, si alterneranno esperti, del Safer Internet Centre e giovani dello Youth Panel per discutere sulle tematiche scelte.
Seconda parte (ore 11:30-13:00). L’incontro proseguirà in plenaria, sempre in modalità streaming, alla presenza del Ministro, il Prof. Giuseppe Valditara, e dei rappresentanti del Consorzio del Safer Internet Centre, per raccogliere le riflessioni emerse nei tavoli tematici, svolte in relazione ai cinque argomenti individuati, le quali verranno poi integrate nella strategia progettuale per una discussione aperta con gli studenti e i docenti.
Per seguire l’evento istituzionale si invita a consultare l’home page del Ministero e i canali

https://www.youtube.com/user/MinisteroMIUR

https://www.generazioniconnesse.it/site/it/2023/01/24/sid-safer-internet-day-2023/

Inoltre, anche quest’anno, il Safer Internet Centre, in concomitanza del SID, lancerà la connessa campagna informativa "Il Mese della Sicurezza in Rete". All'interno della stessa sezione SID 2023 sarà possibile inserire, con apposito formulario, le relative attività organizzate delle istituzioni scolastiche, a partire dal 7 febbraio e fino al 28 febbraio 2023.

La Direzione Generale per la scuola digitale (DGEFID) promuoverà, altresì, in occasione del Safer internet Day (SID), il concorso di idee dal titolo: “Online: on life”, rivolto a tutte le istituzioni scolastiche, con l’obiettivo di sviluppare le competenze digitali attraverso l’utilizzo creativo, critico e responsabile dei mezzi tecnologici, della rete e dei suoi servizi. Ulteriori informazioni al riguardo saranno reperibili all’interno del Bando di Concorso che sarà pubblicato nel sito https://scuoladigitale.istruzione.it/.

Ultima modifica il 02-02-2023