Messa a Disposizione

Prima di proseguire al link indicato in fondo alla pagina si prega di prendere visione dell'Informativa sulla Privacy sotto riportata

INFORMATIVA sulla PRIVACY Per la Messa a Disposizione
[Ver. P012 del 01/06/2021]


Prima che Lei ci fornisca i dati personali che La riguardano, in applicazione dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (G.D.P.R.), è opportuno che prenda visione di una serie di informazioni che La possono aiutare a comprendere le motivazioni per le quali i Suoi dati verranno trattati e quali sono i diritti che potrà esercitare rispetto a questo trattamento.
A tal fine si precisa che Lei, in qualità di aspirante lavoratore disponibile per svolgere un incarico presso l’Istituto, è definito “interessato” ed è il destinatario della presente comunicazione informativa.

Come avviene il trattamento e per quale finalità saranno trattati i miei dati personali? Il trattamento dei dati personali necessari, pertinenti e non eccedenti, avviene al fine di costituire una base di dati di aspiranti lavoratori entro cui individuare i destinatari di una proposta di contratto di lavoro subordinato a tempo determinato e per l’eventuale presa di servizio, per adempiere agli obblighi connessi al disbrigo delle pratiche precontrattuali e necessarie per l’instaurazione ed il mantenimento del rapporto di lavoro come definito all’Art. 2094 c.c. 
Quali dati tratterete al fine di raggiungere le finalità sopra esposte? Saranno trattati dati personali comuni, di natura anagrafica, di contatto e volti alla certificazione delle competenze possedute. Potranno essere trattati anche dati di natura particolare, idonei a rivelare lo stato di salute e giudiziaria relativi a condanne penali o reati ma nel rispetto del principio di indispensabilità del trattamento.
Quali garanzie ho che i miei dati siano trattati nel rispetto dei miei diritti e delle mie libertà personali? Il trattamento avverrà nell’ambito degli uffici di direzione e segreteria e dei locali scolastici a ciò deputati in genere in modalità sia manuale che informatica. I dati di natura particolare e giudiziaria saranno trattati, in applicazione del principio di minimizzazione, esclusivamente da parte di una stretta cerchia di soggetti a ciò espressamente autorizzati. L’Istituto ha provveduto ad impartire ai propri incaricati istruzioni precise in merito alle condotte da tenere ed alle procedure da applicare per garantire la riservatezza dei dati dei propri utenti.
A garanzia della riservatezza dei dati saranno applicate misure di sicurezza organizzative ed informatiche volte ad impedire la distruzione, la perdita e la indebita divulgazione dei dati (Piani di conservazione e scarto degli archivi scolastici cartacei definiti dal Ministero per i Beni Culturali e Regole tecniche di conservazione definite dall’AG.I.D.). Non verrà eseguito su di essi alcun processo decisionale automatizzato (profilazione).
I miei dati entreranno nella disponibilità di altri soggetti? I Dati personali in questione non entreranno nella disponibilità di terzi se non dopo la formalizzazione del contratto di lavoro. I dati inerenti al rapporto di lavoro gestiti in modalità informatica potranno essere visti dai tecnici incaricati della loro custodia in occasione delle attività di controllo e manutenzione della rete e delle apparecchiature informatiche in genere. Nessun dato personale verrà trasferito a destinatari residenti in paesi terzi rispetto all’Unione Europea né ad organizzazioni internazionali con cui non sia stato stipulato alcun contratto contenente clausole standard a tutela della privacy.
Per quanto tempo terrete i miei dati? I dati (sia cartacei che digitali) saranno conservati presso l’Istituto per due anni scolastici consecutivi a partire da quello in cui viene ricevuta la messa a disposizione.
Quali sono i miei diritti? In qualità di interessato Lei ha diritto di chiedere al Titolare del trattamento o al R.P.D./D.P.O.:
  • La conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano;
  • L’accesso ai Suoi dati, la loro rettifica, integrazione o cancellazione (se ne ricorrono i presupposti);
  • La limitazione e di opporsi al trattamento dei dati personali che La riguardano (se ne ricorrono i presupposti);
  • La portabilità dei dati;
L’interessato ha inoltre diritto a proporre reclamo all’Autorità di controllo dello Stato europeo di residenza, nonché a revocare il consenso al trattamento ai sensi dell’Art. 6 del G.D.P.R.
Cosa accade se non conferisco i miei dati? Il conferimento dei dati è obbligatorio, l’eventuale rifiuto a fornire tali dati potrebbe comportare il mancato perfezionamento del rapporto di lavoro.
Chi è il Titolare del trattamento? L’Istituto Scolastico nella persona del Dirigente Scolastico pro tempore.
Responsabile della protezione dei dati (R.P.D. / D.P.O.) Luca Corbellini c/o Studio AG.I.COM. S.r.l. - Via XXV Aprile, 12 – 20070 SAN ZENONE AL LAMBRO (MI)
e-mail: dpo@agicomstudio.it




Le domande per la Messa a Disposizione possono essere presentate unicamente seguendo il link indicato: MaD

Ultima modifica il 07-01-2022